Il centro di competenze della comunicazione

Pareti e cavi

Il Museo della comunicazione con le sue collezioni e le sue mostre è unico nel suo genere in Svizzera.

 

Ripercussioni sociali e culturali

Inteso come vero e proprio centro di competenze per le ripercussioni sociali e culturali della comunicazione e delle sue tecnologie, colloca al centro delle sue attività e dei suoi contenuti il rapporto tra la cultura e la comunicazione.

 

Ricche collezioni

Le sue collezioni, che spaziano dalla telecomunicazione e dall’informatica alla radio e alla televisione, passando per il servizio postale, i trasporti, il turismo e la filatelia, lo rendono accessibile a un vasto pubblico.

Per informazioni sulle collezioni e sui progetti di ricerca del Museo della comunicazione consultate le singole voci del menù nella barra di navigazione qui a sinistra.

 

Nuovi sviluppi al centro dell’attenzione

Il Museo della comunicazione punta la sua attenzione anche sui nuovi sviluppi nel settore delle tecnologie dell’informazione, della comunicazione e dei nuovi media contribuendo in questo modo al dibattito interdisciplinare in corso sull’argomento.